And the winner is…. Who Art You? 4

news

Venerdì scorso c’è stata l’inaugurazione di Who Art You? 4 curata da Nolab alla Fabbrica del Vapore di Milano, ve la siete persa? Beh io vi avevo invitati perché una delle mie opere è stata selezionata per parteciparvi ma per vostra fortuna la mostra rimarrà aperta ancora fino a Sabato 23! Affrettatevi!

Per chi volesse sapere come è andata l’inaugurazione invece eccovi un piccolo resoconto…

Appuntamento venerdì alla Fabbrica del Vapore di Milano

news

Oggi sono qui per informarvi che dal 15 al 23 Maggio 2015 potrete vedere una mia opera dal vivo presso la Fabbrica del Vapore a Milano.
In occasione della quarta edizione di “Who Art You?”, contest internazionale promosso da NOlab inserito negli eventi di Expo Milano, una delle mie opere sarà esposta in questa manifestazione, selezionata tra le tante candidature.

Venerdì 15 ci sarà quindi l’inaugurazione dell’esposizione e la premiazione dei vincitori.
Le categorie esposte saranno Pittura, Scultura, Fotografia e Video arte in cui 100 artisti under 35, tra cui me stessa medesima, io, esporranno la loro arte in un contesto creativo in cui scambiarsi idee e confrontarsi con il prossimo.

Il programma della serata prevede:
• Preview stampa con accredito dalle 18.30
• Apertura al pubblico dalle 19.30
• Performance teatro danza sala nera alle 20.15
• Alle 21.00 concerto Jazz in giardino
• Alle 21.30 performance live realizzazione etichetta Bernavì
• Alle 22.00 performance teatro danza sala nera
• Infine alle 22.30 ci sarà la premiazione degli artisti vincitori.

Sarà una buona serata per vedere qualcosa di nuovo e coinvolgente, con un allestimento innovativo atto a creare una nota di disturbo nel mondo dell’arte, mettendo però in primo piano il lavoro di ogni singolo artista.

whoartyou

L’esposizione continuerà comunque fino al 23 maggio, con una serie di incontri con gli artisti, performance, dibattiti e degustazione di vini.

Per rimanere sempre aggiornati sugli avvenimenti potete seguire la pagina Facebook di Who Art You? dove avere informazioni sull’evento, o dare un’occhiata al loro sito.

Stay tuned and keep wishing!!

News in the gallery: “Underwater”

Blog

Dopo avervi parlato di questo progetto, mostrandovi schizzi, idee e ispirazioni in un vecchio articolo che ne approfondiva alcuni aspetti, oggi vi mostro quello che è il risultato di questo mio entusiasmante nuovo lavoro!

Elisa Viotto "Underwater project" Details 04

Elisa Viotto “Underwater” Details

Come spesso accade una volta completata l’opera riesco a vederne alcuni difetti, alcune parti che avrei voluto realizzare diversamente e a cui avrei voluto prestare maggiore attenzione.

Il libro magico

Blog

È da un po’ di tempo che avevo intenzione di scrivere un pezzo che approfondisse le ricerche e gli studi che avvengono prima della realizzazione di una mia opera. Come ho già spiegato in alcuni articoli il mio processo creativo è spesso dettato dall’impulso, da una visione precisa successivamente elaborata con piccoli schizzi che ne studiano i dettagli e i colori. A racchiudere questa grande quantità di intenti è il mio “librone magico”: una raccolta di tentativi, studi, “pastrocci e scarabocci”, con approfondimenti su colori, forme e disegni.

Libro magico

News in the gallery: “Foglie al tramonto”

Blog

Oggi, brevemente mi riprendo, dopo una piccola pausa. Al calar del sole, in questa calda giornata, condivido con voi un piccolo sguardo ravvicinato sulle fronde di un’albero. Risale ormai a quest’autunno ma oggi, assaporando il caldo sulla pelle, questo quadro mi ha richiamata, facendo sorgere in me una domanda: “Sono forse già in attesa dell’estate?”

Elisa Viotto – Foglie al tramonto

Foglie al tramonto

“Lacrime di venerazione
tingono le foglie
rosse che cadono”

– Matsuo Basho

Underwater project

Blog

 “Underwater project” è una raccolta di schizzi, immagini e ispirazioni che ho realizzato per l’ultima, nuova ed entusiasmante opera che sto realizzando. “Underwater” è un’opera ambientata in un immaginario universo sottomarino caratterizzata come sempre dal mio personale stile pittorico.

Elisa Viotto painting "Underwater project"

Elisa Viotto painting “Underwater project”

Oggi ho intenzione di portarvi all’interno di questo mondo che piano piano si è materializzato nel mio quadro, mostrandovi i processi e i procedimenti che hanno portato a galla quest’opera.

Alessandra Maria: Dorate nature femminili

Blog

La festa della donna è stata ieri: ho deciso di celebrarci con un inno alla bellezza, grazie al lavoro di questa giovane artista di New York che ho scoperto grazie a un articolo su Dionisopunk.com. Prima non la conoscevo e non ne avevo mai sentito parlare, ma non appena ho visto qualche sua opera me ne sono immediatamente innamorata!

Questa giovane newyorkese ha solamente 26 anni ma ha già partecipato a diverse esposizioni, senza parlare delle varie interviste e articoli scritti sul suo conto in diversi siti e blog  del settore. D’altra parte è facile intuirne il perché: le sue opere sono meravigliose!

“Elementi in poesia”: ancora pochi giorni!

Blog

Siamo ormai giunti al termine di questa nuova avventura espositiva: Parma ha accolto il mio lavoro ed è ora il momento di lasciare spazio a nuove mostre e nuovi artisti. La mostra al Lab in Strada Garibaldi 36 rimane aperta ancora per pochi giorni, per chi non è ancora passato affrettatevi a visitarla, a quelli che invece non riusciranno a passare lascio qualche foto per farvi capire cosa vi siete persi!

Questa presentazione richiede JavaScript.

“Elementi in poesia” chiude quindi il 4 Marzo con un piacevole coinvolgimento del pubblico e una buona affluenza

“Elementi in poesia”: l’inaugurazione

Blog

Elementi in poesia” è stata inaugurata in una giornata ricca di avvenimenti e diciamolo, è soddisfacente vedere le proprie opere allestite all’interno di una galleria: con la giusta illuminazione e un buon abbinamento tra le opere, possiamo osservarle con una nuova e interessante prospettiva. Quella stessa prospettiva che ci permette di capire che questa è la strada giusta, quella da perseguire con convinzione perché il tuo lavoro vale e vale la pena di viverlo intensamente nei suoi alti e bassi.

Ora che abbiamo brindato insieme posso finalmente sentirmi più tranquilla e proseguire il mio lavoro con i miei tanti progetti tra le quali alcune opere in cantiere e una commissione da portare a termine.

Ringrazio quindi Camilla e lo staff del “L’Art Gallery”, coloro che sono passati e quelli che passeranno ancora.

La mostra rimane aperta fino al 4 Marzo: approfittatene finché potete e fatemi sapere cosa ne pensate!

 Elementi in poesia inauggurazione parma

Aspettando “Elementi in Poesia” – Riflessioni

Blog

La mia prossima esposizione è ormai alle porte (mancano solo 2 giorni!!) e questi avvenimenti mettono sempre molto entusiasmo ma anche un po’ di incertezze. L’occasione di mettersi in gioco e mostrare ad un pubblico il lavoro che hai fatto negli anni è un importante momento di confronto e comprensione sulla propria attività. Per un’artista è il momento della verità, lo scontro con la realtà.

Avrò fatto abbastanza? Riuscirò a trasmettere un’emozione al pubblico? Sarò stata in grado di comunicare attraverso quelle infinite pennellate? Il mio lavoro lascerà anche solo un piccolo segno sulle persone?

Così tra mille domande e pensieri mi avvicino a questo importante passo, uno di tanti, per accorciare la distanza tra me e il mio destino, per trasformare la mia passione in qualcosa di appagante e soddisfacente nella mia vita ma anche di emozionante nella vita degli altri.

Il lavoro dell’artista è una continua evoluzione, sempre in cambiamento in un perenne confronto tra se stessi e il mondo che ci circonda per riuscire a crescere e migliorarsi.

Tutte le mie passate esposizioni sono state ricche di soddisfazioni, con un pubblico variegato che è stato in grado di comprendere e apprezzare il mio lavoro.  Spero quindi in una fruttuosa esposizione, in grado di lasciare un semino magico in ognuno degli spettatori… magari un giorno crescerà come è cresciuto in me fino a formare un intero mondo fantastico, fatto di piante e fiori e luoghi magnifici!

“Il lavoro del pittore non finisce col suo quadro: finisce negli occhi di chi lo guarda.”

Alberto Sughi
Elisa Viotto - Fiori d'acqua

Elisa Viotto – Fiori d’acqua